Reattività incrociata e contaminazione incrociata

Samo 0

La reattività incrociata si riferisce ad una persona che abbia allergie ad alimenti simili all’interno di un gruppo alimentare. Per esempio, tutti i molluschi sono strettamente correlate: se una persona è allergici a uno crostacei, c’è una forte possibilità che la persona è allergica ad altri molluschi. Lo stesso vale per l’albero di noci, come mandorle, anacardi e noci.

La contaminazione incrociata si riferisce ad un alimento contaminare un altro, il cibo non collegati che porta ad una “allergia nascosta”. Ad esempio, arachidi e noci non sono alimenti affini. Le arachidi sono legumi, e legati alla famiglia dei fagioli, mentre le noci sono vere noci. Non vi è alcuna cross-reattività tra i due, ma entrambi possono essere trovati in negozi di caramelle e in un barattolo di noccioline miste, per esempio.

Commenta questo articolo!